Agrifood Club e Golosario “Missionari del Gusto” nel Mondo

Dal cioccolato all’aceto, passando per formaggi, salumi ed olio. Sono 21 i prodotti ai vertici dell’agroalimentare italiano che hanno meritato il Premio Agrifood Club-Golosario 2012. Il riconoscimento alla qualità  istituito in collaborazione con i critici enogastronomici  formato da Paolo Massobrio e Marco Gatti, è stato consegnato ieri, giorno di chiusura di Agrifood Club. Una manifestazione che si conferma vetrina delle eccellenze emergenti del made in Italy alimentare, comparto che traina l’export nazionale. Tra i premi, nuova categoria per gli aceti. 

Dolce, salato e agrodolce: ce n’è veramente per tutti i gusti tra le 21 eccellenze del mangiar bene italiano che ieri hanno ricevuto il premio Agrifood Club-Golosario. Un riconoscimento, istituito in collaborazione con l’ideatore del Golosario Paolo Massobrio e il giornalista e critico enogastronomico Marco Gatti, che per il terzo anno  va ai migliori produttori di Agrifood Club (www.agrifoodclub.it), il Salone internazionale vetrina dell’agroalimentare italiano di qualità che ha chiuso ieri i battenti alla Fiera di Verona.

Alla cerimonia di consegna degli attestati all’Agorà, per quattro giorni cuore pulsante per le degustazioni e gli incontri con i buyer esteri di Agrifood Club, oltre a Massobrio e Gatti, presente  anche il vicepresidente vicario di Veronafiere Claudio Valente.

Durante la manifestazione, alcuni “ispettori del gusto”, rigorosamente in incognito,  hanno assaggiato i prodotti degli oltre cento espositori per stilare una classifica: compito difficile considerato l’alto livello qualitativo di un’offerta gastronomica già al top. Al debutto la categoria degli aceti, che ha visto molte partecipazioni. I risultati finali  sono arrivati solo al termine di un’ulteriore degustazione, supervisionata da Massobrio e Gatti. Successo per l’Accademia delle 5 T, che ha vinto con 9 associati da 7 diverse regioni.

La provincia italiana è la vera vincitrice della manifestazione – ha dichiarato Massobrio –, con la sua produzione spesso familiare e artigianale fatta di tipicità ed eccellenze. Agrifood Club e Golosario si confermano missionari del gusto italiano sui mercati esteri, un momento di conferma della qualità e uno scenario per la ribalta degli espositori”.

Il riconoscimento è andato a produttori diversi da quelli premiati in precedenza anche se ci sarebbero state molte riconferme – ha spiegato Gatti, una scelta pensata per proporre ad ogni edizione novità che stupiscano anche i palati più esigenti, dando al contempo  spazio alle aziende emergenti”.

Soddisfatto Valente: “Agrifood Club, come Vinitaly, Enolitech e Sol, si consolida sempre più come  piattaforma ideale per accompagnare sui mercati internazionali il prodotto di qualità made in Italy”.

Ecco i premiati 2012:

Sfiziosità

  • Mongetto Soc. Coop. – Vignale Monferrato (AL) – peperoncini ripieni
  • Az. Agr. Franco Tamborino Frisari Corte de’ Droso – Maglie (LE) – sottoli
  • Apicoltura Gianni Castellari Soc. Agr. S.S. – Montebaranzone (MO) – mieleaceto Elisir
  • Catalini Sergio – Ortezzano (AP) – frutta sciroppata

Dolci e cioccolati

  • Bonfante e Ortalda S.n.c. – Chivasso (TO) – Nocciolini di Chivasso
  • Mucci Giovanni S.r.l. – Trani (BT) – confetti
  • Rango Bontà di Calabria – Cassano allo Ionio (CS) – fichi secchi cotti al forno al rhum e al cioccolato
  • Az. Nocciole d’Elite di Emanuele Canaparo – Cravanzana (CN) – crema di nocciole

Formaggi

  • Caseificio Busti – Fauglia (PI) – pecorino affinato in grotta

Salumi e carni

  • Dimensione Carne S.R.L. – Piove Di Sacco (Pd) – Carne Equina Affumicata
  • D’Addario Carni – Gissi (CH) – spalla cotta
  • Consorzio del Suino Nero di Calabria – Santo Stefano di Rogliano (CS)

Bevande & Birre

  • Birra Del Borgo S.R.L. – Borgorose (RI)
  • San Gabriel S.A.S. di G. Tonon & C. di Busco – Ponte di Piave (TV)
  • Pratorosso Società Agricola S.R.L. – Stella (Mi)

Paste & Risi

  • Pastificio Spinosi – Campofilone (Fm)
  • Antico Pastificio Morelli 1860 S.R.L. – San Romano (Pi)
  • Pastificio Caponi di Tagliagambe Alessandro & C. S.A.S. – Pontedera (Pi)

Aceti

  • Acetaia La Ca’ del Luv – Pigneto di Prignano (MO) – condimento a base di ciliegie
  • Acetaia Leonardi – Magreta di Formigine (MO) – Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
  • Acetaia Astrology – Castellarano (RE) – Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e di Reggio Emilia
Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM