Bere consapevole, guida responsabile

A Conegliano un convegno sul consumo corretto e responsabile del vino

Venerdì 19 ottobre alle ore 16.30, presso l’Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore “G.B. Cerletti” di Conegliano, si terrà un convegno per affrontare i temi legati all’assunzione di vino e alla sicurezza stradale. Rendere consapevoli tutti i cittadini, soprattutto i giovani, della necessità di assumere vino con moderazione, anche attraverso la conoscenza delle conseguenze di un suo consumo smodato. Con questo obiettivo il Progetto “Bere consapevole, guida responsabile”, promosso dalla Scuola Enologica di Conegliano “G.B. Cerletti” e dal Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca”, ha avviato alcune interessanti attività che coinvolgeranno, da una parte le autorità di controllo e vigilanza, le amministrazioni territoriali, i docenti, i produttori, le associazioni di categoria, i consorzi di tutela, i conoscitori e i cultori del vino e, dall’altra, il pubblico giovanile e non solo.

Diffusione della cultura del buon bere, valorizzazione del rapporto cibo/vino come fonte di piacere e benessere, conoscenza del valore storico ed economico della produzione vitivinicola sono presupposti fondamentali per un consumo di vino consapevole. Al convegno interverranno: Ulderico Bernardi, storico del territorio e del paesaggio veneto, Antonio Geretto, maestro assaggiatore ed enologo produttore di vino, Massimo Santinello, psicologo di comunità esperto di comportamenti giovanili, Raffella Sampietro, esponente del volontariato impegnato nella prevenzione degli incidenti stradali causati dall’alcol. I possibili percorsi per raggiungere tale corretto comportamento dovranno scaturire dalla tavola rotonda finale, opportunamente moderata dal giornalista Fabio Piccoli, che vedrà la partecipazione dei relatori prima citati e dei rappresentanti della filiera.

Questo convegno è una delle attività programmate all’interno del progetto “Bere consapevole, guida responsabile”, che persegue i propri obiettivi anche attraverso la realizzazione di:

– un filmato televisivo che, in quasi mezz’ora e quattro capitoli, attraversa la storia e il sapere del vino, racconta la vigna, la cantina, la Scuola e l’enoteca;

– un percorso espositivo multimediale, con tappe allestite in aree significative della Scuola;

– uno spazio web dedicato al tema e collegato al sito internet della Scuola Enologica.

Maggiori informazioni sul progetto, sul programma del convegno e sulle modalità di partecipazione: Assist Group, dott.ssa Margherita Ziliotti e-mail margherita.ziliotti@assistgroup.it; Scuola Enologica Conegliano, Prof. Giovanni Follador e Prof. Silvano Cattelan, e-mail bereconsapevole@isisscerletti.it.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM