Extravergine biologici e monovarietali, new entry al Sol d’Oro

Aperte le iscrizioni online alla più importante competizione internazionale dedicata agli oli extravergine di oliva. Tra le novità, due nuove categorie per gli oli in gara e iniziative di marketing per la promozione dei prodotti premiati con la prima guida al mondo basata su blind tasting. Iscrizione gratuita per tutti gli espositori di Sol&Agrifood

Iscrizioni online aperte sul sito www.solagrifood.com per l’11^ edizione di Sol d’Oro, la più importante e qualificata competizione mondiale dedicata agli oli extravergine di qualità, in programma a Verona dal 18 al 23 febbraio 2013. Molte le novità, ad iniziare dalle categoria di oli in giudizio che da tre (fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso) passano a cinque, con l’inserimento degli oli extravergine di oliva biologici e di quelli monovarietali.

L’11^ edizione del concorso (l’iscrizione è gratuita per gli espositori di Sol&Agrifood) presenta anche attività innovative sul fronte promozionale e di marketing in favore degli oli premiati, per i quali sarà realizzata una guida su cd, con la scheda tecnica redatta dal panel internazionale dei giudici, che sarà distribuita ai buyer ed ai delegati esteri di Veronafiere nel corso di Sol&Agrifood, in programma dal 7 al 10 aprile 2013 congiuntamente alla 47^ edizione di Vinitaly.

Particolarità della guida è quella di rappresentare la prima pubblicazione al mondo contenente una selezione di oli extravergine di oliva basata su blind tasting. Gli oli vincitori, come già previsto da alcuni anni dal regolamento della competizione, riporteranno sulla bottiglia il bollino “Sol d’Oro” che attesta il premio assegnato e l’inconfutabile qualità del prodotto.

«Aprire il Sol d’Oro agli oli monovarietali e biologici è una scelta che mira a valorizzare produzioni particolari, sempre più apprezzate dai consumatori e dagli operatori del settore», sottolinea Veronafiere, che organizza il concorso e Sol&Agrifood – Rassegna dell’Agroalimentare di Qualità.

La manifestazione, a partire dal 2013, diventa un singolo evento espositivo, coniugando Sol con Agrifood Club, per rispondere compiutamente alle esigenze commerciali di molte aziende agricole le quali, oltre ad essere produttrici di olio di qualità, lo sono anche di prodotti alimentari che rispettano i criteri di genuinità, tradizione ed alta artigianalità.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM