Continuano i corsi dell’Accademia Internazionale dell’Arte Casearia alla Latteria Perenzin

Bagnolo di San Pietro di Feletto (TV). Insegnare l’arte di fare il formaggio e promuovere l’innovazione nel settore caseario: sono proprio queste le principali finalità del terzo corso dell’Accademia Internazionale dell’Arte Casearia, con sede a Bagnolo di San Pietro di Feletto, presso la Latteria Perenzin e che inizierà lunedì 4 marzo per concludersi sabato 9.
Il corso base, della durata di 46 ore è principalmente destinato ad aziende agricole, giovani imprenditori agricoli, malghe con piccoli allevamenti, addetti del settore caseario e gastronomico, nonché a tutti coloro che sono interessati ad apprendere un antico mestiere, che si sta sempre più industrializzando. Le lezioni teoriche saranno tenute da docenti universitari e tecnici professionisti del settore caseario, mentre la parte pratica sarà curata direttamente da Carlo Piccoli, mastro casaro di Latteria Perenzin e
degustatore Onav, che vanta una pluriennale esperienza nel settore.
L’Accademia Internazionale dell’Arte Casearia è pensata ed organizzata proprio per consentire l’acquisizione di competenze specifiche nella trasformazione del latte e per dare risposte significative al settore agricolo zootecnico che oggigiorno necessita sempre più di novità, trasformazione e multifunzionalità. Altri corsi saranno previsti e presentati durante l’anno.

Info: 0438/21355 – info@perenzin.com.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM