Al via la vendemmia nel territorio di Lison-Pramaggiore. Primi bilanci dall’Azienda Vitivinicola Ornella Bellia

PRAMAGGIORE – E’ iniziata lunedi 2 settembre la vendemmia 2013 per l’Azienda Vitivinicola Ornella Bellia di Pramaggiore, che ha visto come primi protagonisti le uve Chardonnay e Pinot Grigio, le quali verranno poi usate come base spumante. I primi bilanci arrivano direttamente dalle parole di Andrea Masat, della famiglia Bellia: “Una vendemmia complessivamente in ritardo di circa dieci giorni rispetto all’anno precedente, causa le infinite piogge che hanno caratterizzato l’inizio della stagione (maggio-giugno). Difficilmente il caldo che si perde nel periodo vegetativo e di fioritura della vite si recupera poi con un caldo agostano riscontrato anche quest’anno. Buona la produzione e sicuramente anche il profilo organolettico del prodotto visto lo sbalzo termico tra giorno e notte e l’estate complessivamente non troppo calda che abbiamo passato. Speriamo in un settembre poco piovoso tale da aiutare tutti noi viticoltori in una più tranquilla vendemmia e soprattutto un mese di settembre con buona insolazione tale da portare a piena maturazione le uve rosse, parametro importantissimo per ottenere prodotti con colori intensi, di struttura e tannini morbidi”.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM