AIS Veneto lancia a Vinitaly la sua nuova immagine

Il restyling della rivista Il Sommelier Veneto inaugura il nuovo corso della comunicazione dell’associazione

Ha un nuovo look “Il Sommelier Veneto”. Dopo 16 anni, la pubblicazione ufficiale dell’AIS Veneto ha infatti cambiato volto e si è presentata, completamente rinnovata, a Vinitaly. La testata ha svelato la sua immagine nell’ambito di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del presidente nazionale AIS, Antonello Maietta, il presidente AIS Veneto, Edi Furlan ed il vicepresidente Ais Veneto, Marco Aldegheri.

Un’occasione in cui si è voluto evidenziare quanto il restyling della rivista segni un passaggio importante nella comunicazione dell’associazione, come spiegato alla stampa presente dal presidente Edi Furlan: “La presentazione della nostra rivista regionale avviene subito dopo l’uscita della nuova testata nazionale e si inserisce dunque in un contesto di rinnovamento che sta interessando l’associazione a tutti i livelli. In particolare, Il Sommelier Veneto mostra oggi una grafica ed un formato nuovi, come raccontano le splendide foto d’autore utilizzate in copertina ed il piano editoriale con contenuti originali e di attualità sul mondo del vino. Cambia inoltre nella periodicità e da trimestrale diventa semestrale, con due numeri l’anno, uno in occasione di Vinitaly e l’altro in prossimità del Natale. Ma è questo solo il primo passo del nuovo piano di comunicazione di AIS Veneto, che vedrà pieno compimento nel corso di quest’anno”.

L’idea dell’associazione è infatti quella di affiancare i contenuti cartacei, caratterizzati da racconti e approfondimenti, a quelli digitali che circoleranno in un nuovo portale web in fase di ultimazione. Il nuovo sito sarà la vetrina delle news, degli appuntamenti e di tutte le informazioni sulla vita associativa. Nella rivista saranno dunque presenti rubriche e focus su tematiche legate al mondo della sommellerie e del vino più in generale; sul web circoleranno invece le notizie più velocemente fruibili, gli appuntamenti dedicati ai soci e le informazioni di servizio.

Nei prossimi mesi, infine, l’attività di comunicazione e promozione interesserà anche eventi e manifestazioni che vedranno la partecipazione attiva di AIS Veneto.

Il primo appuntamento sarà il 18 maggio con “Vino in Villa”, Festival Internazionale del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, al Castello di San Salvatore di Susegana (Tv), in cui AIS Veneto sarà presente con il Concorso per il Miglior Sommelier Veneto e la nuova Scuola Concorsi.

Il 27 settembre, invece, AIS Veneto organizzerà l’evento “Il Veneto al 300 x 100”, ovvero 300 vini di 100 produttori per rappresentare il panorama dell’enologia regionale. La manifestazione, che si terrà sempre al Castello di San Salvatore di Susegana, permetterà di degustare le migliori etichette del Veneto, selezionate da sommelier esperti, in abbinamento a tipicità locali. E sarà in questa sontuosa cornice che l’associazione presenterà la nuova Guida ai Vini del Veneto, frutto di un meticoloso lavoro della squadra di degustatori AIS.

Un’ampia gamma di proposte che contribuirà far diventare la comunicazione di AIS Veneto più moderna, veloce ed efficiente, sempre in linea con la filosofia che vede i sommelier veneti protagonisti nel panorama enologico regionale.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM