Grande attesa per la 29^ edizione della Fiera di Sant’Andrea

Oggi la presentazione in Municipio a Portogruaro

A Portogruaro c’è aria di Fiera. Oggi è stato presentato il programma dell’Antica Sagra Mercato delle Oche e degli Stivali, promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Confartigianato del Veneto Orientale, le associazioni e la Pro Loco, che si terrà il 23, 29 e 30 novembre. La Fiera di Sant’Andrea per la 29^ edizione punterà i riflettori sulla valorizzazione delle eccellenze e del patrimonio storico e artistico del centro storico. A tal proposito l’inaugurazione della rassegna  avverrà con la riconsegna alla Città dell’Oratorio di S. Ignazio, con la presentazione del progetto per il nuovo Polo Culturale di Palazzo Venanzio e più in generale con la presentazione degli interventi di restauro del Palazzo della Villa Comunale.
Saranno tre giornate all’insegna del divertimento, dei giochi, della cultura e della tradizione sia per grandi che per piccini. È un programma ricco di appuntamenti quello della Fiera. Domenica 23 novembre si inizia con una giornata dedicata totalmente alle associazioni e ai bambini in cui si potrà assistere a spettacoli, letture in biblioteca, visite guidate per la città e mostre. Nel weekend del Patrono invece, sabato 29 e domenica 30 novembre, Confartigianato presenterà al pubblico un incontro sul Made in Italy, contraffazione e lavoro, e la terza edizione dell’esposizione di cioccolato “DolceLemene” in cui gli artigiani del settore faranno vedere dal vivo la lavorazione del cioccolato e realizzeranno cioccolatini e lavoretti insieme ai bambini. Oltre a ciò, tra le tante iniziative promosse, è importante il recupero del tradizionale Gioco dell’Oca nel “Villaggio dell’oca” a cura della Pro Loco Portogruaro, che inoltre, presenterà “I Sapori della Tradizione” con stand di enogastronomia tipica. Non mancherà l’appuntamento con la consegna del premio per il concorso “Premio Eccellenze” ad Alessandro Taverna, il quale si esibirà con un concerto dedicato alla Città, e per il concorso fotografico dedicato al tema “Portogruaro: luoghi e momenti sociali di una città”. Il Palazzo Municipale, invece, ospiterà le eccellenze artigianali in mostra con il Progetto T-Neo 2.0, che mira a coinvolgere le diverse attività produttive del portogruarese stimolando l’artigiano stesso a produrre un manufatto creativo che rappresenti la propria attività in modo inedito. La Fiera si concluderà in Piazzetta della Pescheria con giochi pirotecnici sul fiume Lemene.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM