Una serata per ricordare Antonio Geretto

Un evento dedicato alla memoria di Antonio Geretto, l’imprenditore vinicolo tragicamente scomparso a settembre. L’iniziativa è organizzata dalla Strada dei Vini Doc Lison Pramaggiore, della quale Antonio è stato vicepresidente. L’appuntamento è in programma sabato 29 novembre alle 17.00 presso la Sala Consiliare del Municipio di Portogruaro. «Antonio è stato un grande appassionato di vini e del mondo ad essi legato – spiegano gli organizzatori –. Una passione che metteva quotidianamente nell’omonima azienda di famiglia. Antonio è stato un grande amico per chi lo ha conosciuto e frequentato nelle sue molteplici attività. Sarà un momento per ricordare la sua figura, tramite gli interventi di alcuni di coloro che con lui hanno collaborato e per degustare insieme uno dei suoi vini preferiti, il Cabernet Tarabuso, omaggio di Antonio e alle sue origini».
L’evento si svilupperà secondo questo programma. Ad introdurre la serata sarà Stefano Collovini, presidente della Strada Vini Doc Lison Pramaggiore. Seguiranno gli interventi delle autorità e i ricordi di amici quali Gianna Buongiorno, segretaria Slow Food Friuli Venezia Giulia, Vasco Boatto, docente all’Università di Padova e Direttore del Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Viticultura ed Enologia di Conegliano, Guerrino Moretto, decano dei Sommelier Veneti e poeta. In rappresentanza della famiglia interverrà Flavio Geretto, fratello di Antonio. La serata si concluderà con una degustazione del Cabernet DOC Lison Pramaggiore “Tarabuso” 2008 a cura di AIS Venezia.

 

 

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM