La Selezione del Sindaco premia Borgo Stajnbech

Medaglia d’argento per Evò, l’ultima novità della cantina di Pramaggiore

Un’altra grande soddisfazione per la cantina Borgo Stajnbech: Evò Sauvignon, l’ultima novità dell’azienda, si è aggiudicato una medaglia d’argento al prestigioso concorso internazionale La Selezione del Sindaco. La cantina di Adriana Marinatto e Giuliano Valent ha già ricevuto significativi riconoscimenti da questa importante manifestazione, in particolare con i suoi “cavalli di battaglia” 150 Lison Classico DOCG e Bosco della Donna Sauvignon. Tuttavia, il debutto fortunato della nuovissima proposta Evò dà ai titolari dell’azienda di Pramaggiore una soddisfazione particolare, oltre a confermare la qualità del paziente lavoro che ha portato alla realizzazione di questo prodotto.

Nato dalla selezione delle migliori uve Sauvignon dei vigneti di Borgo Stajnbech, Evò ha aspettato ben due anni, uno in barrique e uno in bottiglia, prima di essere presentato al pubblico il 9 maggio scorso.

Il conferimento delle medaglie si è tenuto il 21 luglio al museo dell’Ara Pacis di Roma, alla presenza di sindaci e rappresentanti delle amministrazioni dei comuni che ospitano le cantine premiate.

 

 

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM