Padova da Guinness con una tavoletta di cioccolato artigianale di 15 metri

Dal 10 al 13 marzo in Via Umberto Primo.
È la principale attrazione della Fabbrica del Cioccolato, l’evento organizzato dall’Associazione Commercianti del Centro e Terra & Arte in collaborazione con ChocoMoments e con il patrocinio del Comune di Padova e della Regione Veneto.

Padova da Guinness con una tavoletta di cioccolato artigianale lunga ben quindici metri. Sarà realizzata dal 10 al 13 marzo in Via Umberto Primo dalla squadra di maestri cioccolatieri ChocoMoments in occasione dell’arrivo in città della Fabbrica del Cioccolato, l’evento organizzato dall’Associazione Commercianti del Centro e Terra&Arte in collaborazione con ChocoMoments, con il patrocinio del Comune di Padova e della Regione Veneto. Tre giorni di eventi nell’evento, dedicati agli appassionati del “cibo degli dei”: cooking show, degustazioni, laboratori per bambini e lezioni di cioccolato per gli adulti. Tutto questo e molto altro succederà all’interno della grande struttura che con la sua vecchia molazza ancora in azione, mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato grazie al percorso di conoscenza Choco Word Educational. La mostra mercato conquisterà il pubblico con un ricco assortimento di praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, cialde, liquori al cioccolato, spiedini di frutta e cioccolato e sculture di cioccolato che faranno bella mostra di sé negli stand sempre aperti giovedì dalle 14.00 alle 20.00, venerdì e domenica dalle 10.00 alle 20.00 e sabato dalle 10.00 alle 23.30.

Ma la festa del cioccolato di Padova non finisce qui. Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 si potrà assistere alla realizzazione dal vivo di cioccolatini. Sabato alle 18.00 si terrà il cooking show “Come nasce una pralina” a cura dello chef patissier Domenico Spadafora tutor del programma di Rai 2 “Detto Fatto”. Domenica alle 15.00 si terrà, invece, il cooking show “Come nasce una sacher” a cura del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone. I maestri cioccolatieri si sfideranno a colpi di pralina nel 1° Concorso MasterCiocc e domenica alle 11.00 si terrà la premiazione del vincitore. Per i più piccoli c’è Baby Ciok aperto tutti i giorni dalle 15.30 alle 17.30, uno spazio nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (costo € 5.00). Sabato e domenica gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corso di pralineria in programma dalle 10.00 alle 12.00 e a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com). Durante i giorni della manifestazione un’artista realizzerà in presa diretta una scultura di cioccolato ispirata alla città.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM