HOTEL 2016, quest’anno la 40^ edizione

Nel cuore dell’Alto Adige da sempre sinonimo di turismo, al via i preparativi per la kermesse rivolta a hotellerie e ristorazione, dal 24 al 27 ottobre a Fiera Bolzano

“Conta sì dove il turista vuole andare, ancor di più cosa si aspetta da quel posto. Le persone hanno voglia di prossimità e semplicità, in contesti esclusivi però. Accoglienza ed esigenze del cliente sono fondamentali nell’ambito turistico”. E’ una delle riflessioni emerse dalla passata edizione di ‘Hotel’, che da anni cerca di offrire le risposte migliori al settore dell’hotellerie e della ristorazione affiancando l’offerta espositiva con un ricco programma convegnistico. Ed è proprio su queste basi che è cresciuta negli anni, fino ad arrivare a essere un evento punto di riferimento nel settore dell’ospitalità altoatesina e non. In programma dal 24 al 27 ottobre 2016 a Fiera Bolzano, quest’anno spegnerà 40 candeline.

Organizzata come sempre da Federalberghi e con la collaborazione dell’Unione Albergatori Pubblici dell’Alto Adige (HGV), la manifestazione altoatesina si conferma sempre di più una piattaforma di business per il settore turistico-alberghiero, attenta alle innovazioni, alle richieste di un mercato in constante evoluzione ed esigente, e luogo di incontro ideale per gli operatori e i professionisti del comparto. A garanzia di ciò, i numeri col segno più che hanno caratterizzato l’edizione 2015: 20.700 visitatori in soli quattro giorni (mai raggiunti prima); oltre 600 espositori per 25.000 mq di superficie espositiva; più di venti appuntamenti tra convegni, workshop e presentazioni e tre momenti dedicati al vino, Autochtona, Vinea Tirolensis e Tasting Lagrein, che continuano a richiamare buyer ed appassionati.

Una formula pronta a ripetersi, ma in modo sempre più articolato e con l’obiettivo dichiarato di essere un utile volano di sviluppo per l’ambito alberghiero-ricettivo. I diversi punti di forza ritroveranno conferma anche nella nuova edizione. Si parte dalle sei aree tematiche – cucina e tavola, interni e decorazioni, costruire e rinnovare, wellness, management e comunicazione, gastronomia – che si preannunciano ricche di novità anche quest’anno. Si prosegue col nutrito calendario di incontri professionali, workshop, eventi informativi e formativi con relatori di alto profilo internazionale e rivolti a esperti e professionisti per confrontarsi e approfondire in modo adeguato le proposte e le novità dell’offerta fieristica. “Grande rilievo verrà riservato al web e alle sue infinite possibilità – dichiara Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano – oggi strumento, o meglio ‘alleato’, indispensabile per la crescita turistica delle strutture ricettive, grazie al supporto che fornisce in termini di visibilità, prenotazioni, informazioni divulgate e soprattutto reputazione”.
Confermati poi gli eventi che si tengono in concomitanza con Hotel in quanto strettamente correlati: Autochtona, il forum nazionale dei vini autoctoni, che si alternerà a “Vinea Tirolensis”, la vetrina rivolta ai prodotti dei vignaioli altoatesini e a Tasting Lagrein, dedicato al vitigno autoctono a bacca rossa dell’Alto Adige.
Un ampio ventaglio di iniziative sui principali trend del settore alberghiero e gastronomico, quello che si profila per la 40^ edizione di Hotel in programma a Fiera Bolzano dal 24 al 27 ottobre prossimi, per offrire ai visitatori una panoramica completa e professionale del comparto ho.re.ca e soprattutto gli strumenti, in termini di opportunità, utili a cogliere quei margini di crescita positivi che l’ambito del turismo altoatesino e nazionale continuano a manifestare.

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM