Promozione del territorio, ripartono le visite guidate de “I tesori del sacro”

La prima visita guidata sabato 8 ottobre alla Chiesa abbaziale di Santa Maria Maggiore di Summaga

Ritornano le visite guidate “I tesori del sacro: le nostre chiese nell’anno del Giubileo Straordinario della Misericordia”. Dopo il successo di partecipazione ottenuto dal primo ciclo di appuntamenti, con oltre cento presenze, che si è tenuto tra marzo e giugno, arriva ora la seconda parte del calendario con quattro date imperdibili.

Promossi e coordinati da Turismo Venezia Orientale TVO srl con la collaborazione di Mariangela Flaborea (guida turistica) e Nilla Cicuto (interpretariato e promozione turistica), questi nuovi e inediti itinerari ci porteranno alla scoperta delle più belle e significative Chiese del mandamento del Portogruarese, accompagnandoci tra storia, architettura, pittura e aneddoti senza tempo.

«Come avevamo già anticipato in chiusura del primo ciclo di appuntamenti – spiegano i promotori del progetto -, in questa seconda parte di programma porteremo i visitatori fuori dalla città di Portogruaro, facendo scoprire loro la bellezza delle Chiese del comprensorio. L’ottima risposta in termini di partecipazione e di coinvolgimento che abbiamo avuto nel primo ciclo – concludono – dimostra quanto sia importante, oggi, fare turismo di qualità nel Portogruarese, valorizzando lungo tutto l’anno le unicità artistiche, storiche, paesaggistiche e culturali dell’entroterra».

La prima visita guidata, che si terrà SABATO 8 OTTOBRE alle ore 15, accompagnerà i visitatori alla Chiesa abbaziale di Santa Maria Maggiore di Summaga.

Il ciclo di quattro visite, che toccherà la Chiesa di Santa Maria di Portovecchio di Portogruaro, la Chiesa di San Giovanni Battista di Cintello di Teglio Veneto, l’Antica Chiesa di Santa Maria di Lugugnana di Portogruaro e la Chiesa di S. Giorgio Martire di S. Giorgio al Taglliamento, si concluderà domenica 5 febbraio 2017 con la visita guidata alla Cattedrale di Santo Stefano di Concordia Sagittaria. Le visite sono su prenotazione, costo 5 euro a persona (gratuito bambini fino a 12 anni), ed hanno una durata di un’ora circa. Ritrovo presso le chiese all’ora indicata nel calendario. Per informazioni e prenotazioni: itesoridelsacro@visystem.com Mariangela Flaborea cell. 347 9055738 | Nilla Cicuto 340 7604072.

«Vogliamo sottolineare – aggiungono gli organizzatori – che questo intero ciclo di visite guidate dedicate ai luoghi del sacro della Venezia Orientale fa parte di un disegno più ampio di promozione del territorio che già nel corso dell’estate ha portato numerosi turisti dalle zone balneari all’entroterra con visite personalizzate in concomitanza con eventi e iniziative pubbliche. Iniziative, queste, che andranno a svilupparsi e a consolidarsi nei prossimi mesi con un’offerta ampia e duratura nel tempo».

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM