Torna BorderWine, il Salone transfrontaliero del Vino Naturale

Seconda edizione con 50 cantine da Italia, Austria, Slovenja

Torna BorderWine, il Salone transfrontaliero del Vino Naturale, l’unico evento dedicato al vino coltivato e prodotto secondo rigidi parametri che coinvolge le cantine  produttrici dei 3 paesi confinanti: Italia, Austria e Slovenja.

La seconda edizione di BorderWine, si terrà al Castello di Canussio a Cividale del Friuli (UD) sabato 3 e domenica 4 giugno. Circa 50 cantine partecipanti, il doppio rispetto alla prima edizione, porteranno in degustazione i propri vini naturali, nati dal minor numero di lavorazioni e interventi sia in vigna sia in cantina. Per partecipare, infatti, ci sono precisi parametri da rispettare secondo il regolamento BorderWine: la scelta dei terreni, il rispetto della loro biodiversità, l’esclusione di alcun utilizzo di pesticidi, additivi o di manipolazione chimica o fisica.

Il futuro dell’enologia e dell’agricoltura in genere, infatti, devono tener sempre di più conto sia del rispetto delle risorse ambientali, sia delle crescenti allergie e patologie legate alla “chimica” dei vini.

Durante le due giornate saranno organizzati incontri e conferenze con i produttori, con gli enologi, con Slow Food FVG e con i sommelier per approfondire o iniziare a conoscere le caratteristiche dei vini naturali.

Tra le più attese domenica 4 giugno alle 18:00: DEGUSTAZIONE con i vini di Gravner condotta da Gae Saccoccio (wine philosopher e food explorer di www.lanaturadellecose.com).

Anche il cibo vuole la sua parte: durante BorderWine si potranno degustare i piatti di Sale e Pepe di Stregna, MAMM Ciclofocacceria di Udine e altri prodotti agroalimentari grazie alla presenza di diversi produttori del territorio come Zoff Formaggi, Fonda Branzino di Pirano, Agri Siamon, Rugo Formaggi, Apicoltura Cedarmas, Azienda Agricola Rotolo Gregorio e alcuni birrifici artigianali.

BorderWine

ORARI del Salone BorderWine

Sabato 3 giugno

Apertura al pubblico dalle 13.00 alle 20

Domenica 4 giugno

Apertura al pubblico dalle 10 alle 20

PROGRAMMA

SABATO 3 giugno

ore 12             inaugurazione ufficiale con autorità e stampa

ore 13             apertura al pubblico

ore 15             “BorderWine – I pionieri del Vino in Friuli Venezia Giulia”: presentazione del libro a cura di dell’autrice Martina Tommasi

ore 16             Cosa vai cercando quando digiti “italian wine”?: L’esperienza di The Winefathers, il primo e unico portale che permette ad appassionati di tutto il mondo di diventare parenti dei migliori vignaioli artigianali italiani. (www.thewinefathers.com)

ore 17.30        Ascoltare il vino. Degustare la musica. Come l’ascolto della musica influenza il gusto – degustazione alla cieca a cura di Slow Food FVG condotta da Savio Del Bianco, sommelier, docente Master of Food Vino e Birra, responsabile regionale Slow Wine e Guida alle Birre d’Italia.

(I soci Slow Food hanno diritto a sconto sul biglietto di ingresso a BorderWine)

DOMENICA 4 giugno

ore 10   apertura al pubblico

Ore 16.30        Vino è territorio: potenzialità inespresse della tradizione” conferenza di Flavio Nassivera, Economista Agrario dell’ Università degli Studi di Udine.

Ore 18             La degustazione dei vini Josko Gravner condotta da Gae Saccoccio, wine filosofer

www.lanaturadellecose.com

DEGUSTAZIONE A PAGAMENTO, 50 euro. POSTI LIMITATI.

Bianco Breg 2008
Bianco Breg 2005 magnum
Ribolla 2009
Ribolla 2007
Ribolla (riserva) 2003 – disponibile da settembre 2017, solo in magnum
ore 18.30        Gran finale con la musica dal vivo de “LE TRIO SAUVAGE”

BorderWine

INGRESSO:

L’ingresso a BorderWine costa 20 euro e include il calice e la degustazione completa di tutte le cantine. I soci Slow Food e quelli dell’Associazione Italiana Sommelier hanno diritto ad un sconto sul prezzo d’ingresso.

SPONSOR E PARTNER

L’evento è organizzato con il patrocinio di Ersa FVG e del Comune di Cividale del Friuli e con il supporto dei main sponsor Bluenergy, Prontoauto, Banca di Cividale. Si ringrazia per il  contribuito: Enofriuli, Goccia di Carnia, OroCaffè,  Luce srl, Lavanderia Adriatica, G.S.E. srl, Pineta Noleggi.

 

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Visystem

il Bàcaro, andàr per gusto © 2017 Tutti i diritti riservati by VISYSTEM EDITORE

Rivista di storia e cultura enogastronomica nel Triveneto

Powered by VISYSTEM